Slot aeroportuali, l’Ue proroga la sospensione al 27 marzo 2021

by Redazione | 15 Settembre 2020 11:14

Sarà prorogata fino al 27 marzo 2021 la deroga alle norme sugli slot aeroportuali, che impongono alle compagnie aeree l’utilizzo di almeno l’80% dei diritti di traffico ai fini della loro conservazione.

La decisione, che l’Unione Europea si accinge ad assumere, è stata annunciata da Adina Valean, commissario europeo dei Trasporti, con l’obiettivo di aiutare le compagnie aeree a superare la crisi, conseguenza della pandemia di Covid-19.

«La pandemia – sottolinea in una nota il commissario – ha avuto un enorme impatto sui viaggi aerei e sul settore dell’aviazione nel suo complesso. Il rapporto della Ue mostra che i livelli di traffico aereo rimangono bassi e, cosa più importante, è improbabile che si riprendano nel prossimo futuro. In questo contesto, la mancanza di certezza rende difficile per le compagnie aeree pianificare i propri orari. Per far fronte al bisogno di certezza e rispondere al calo del traffico, intendo estendere la deroga agli slot per la stagione invernale 2020/2021, fino al 27 marzo 2021».

«Le compagnie aeree saranno ora in grado di pianificare e rendere disponibile l’eventuale capacità aeroportuale in eccesso ad altri. Mi aspetto che il settore rispetti volontariamente le condizioni concordate durante la stagione invernale 2020/2021, in attesa dell’adozione di condizioni pienamente applicabili. La decisione iniziale, adottata nei primi giorni della crisi, ha consentito alle compagnie aeree di prendere decisioni finanziariamente solide sull’opportunità di eseguire voli, oltre a evitare voli fantasma. Tuttavia, la nostra relazione evidenzia anche alcuni problemi con l’attuale deroga, che impediscono alle compagnie aeree di utilizzare in modo efficiente la capacità aeroportuale. Questo deve essere risolto», ha aggiunto.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/slot-aeroportuali-lue-proroga-la-sospensione-al-27-marzo-2021/