Sky Princess vara il nuovo concept di crociera Premium

Sky Princess vara il nuovo concept di crociera Premium
15 febbraio 08:30 2019 Stampa questo articolo

È in arrivo sui mari del mondo il nuovo concept di crociera Premium. Con il varo tecnico di Sky Princess (3.600 passeggeri), ammiraglia della Princess Cruises, svoltosi giovedì a Monfalcone nella cittadella di Fincantieri, si apre di fatto una inedita stagione delle vacanze in mare.

Stagione che prenderà il largo subito dopo la consegna della nave prevista per ottobre di quest’anno, alla quale si aggiungerà nel 2020 la gemella Enchanted Princess (3.660 passeggeri), in costruzione sempre presso Fincantieri, eccellenza della cantieristica italiana che fino ad oggi vanta complessivamente 66 navi realizzate per la casa-madre Carnival dal 1990 ad oggi.

«Questa nave, con le sue suite e le numerose aree di intrattenimento, piacerà sicuramente gli italiani amanti del lusso e del mare», ha dichiarato la presidente di Princess Cruises, Jan Swartz.

Ne è convinto anche Tony Roberts, vice presidente Uk ed Europa della compagnia: «Lanceremo un nuovo format di crociera, dove il comfort a bordo e la particolarità dei circuiti ideati potranno fare la differenza ed esaltare la vacanza esperenziale».

Pienamente d’accordo Gigi Torre, presidente di Gioco Viaggi Tour & Cruise Operator, rappresentante in esclusiva per l’Italia, che ha aggiunto: «Le crociere Premium di Princess sono il giusto format per la clientela italiana. È un prodotto superiore alla fascia mass market, declinato con medie e grandi navi e comunque accessibile per la clientela medio-alta. Senza contare che a bordo delle navi Princess si trova personale italiano e la cucina annovera anche piatti del nostro Paese».

Torre ha anche sottolineato che l’andamento operativo del 2018 è stato buono considerando che in Italia ci si deve confrontare con la fortissima concorrenza dei due big player crocieristici. «Ma abbiamo un ottimo team di promoter e un programma di visite a bordo per gli adv italiani che consente loro di conoscere le peculiarità delle navi e familiarizzare con le diverse proposte di crociera».

Proposte che spaziano dall’Alaska, dove Princess opera da 50 anni e può contare perfino su propri servizi a terra con lodge brandizzati, ai Caraibi, da Russia e Scandinavia alle British Islands. Per questa primavera, poi, son previste visite a bordo della Emerald Princess a Civitavecchia dedicate agli agenti di viaggi.

Per Gioco Viaggi,che con il prodotto Princess finalizza un terzo delle sue vendite, si tratta di nuove opportunità commerciali da proporre alle 1.200 adv italiane con le quali attualmente lavora, oltre a tutte quelle altre agenzie interessate a sperimentare le formule esclusive della compagnia.

Princess è un brand internazionale che vanta una flotta di 18 navi e una serie di innovazioni che hanno fatto da apripista nel mondo delle crociere, come la specializzazione sull’Alaska, il lancio del prodotto Giappone e – nel caso di Sky e Enchanted Princess – la grossa novità delle suite a bordo. Si tratta di cabine spaziosissime, di ben 65 mq, balconi privati con vista a 270 gradi e nelle aree comuni una nuova piscina a bordo, la Wakeview, e l’innovativa area relax The Sanctuary dal design contemporaneo.

Guardando alla stagione crocieristica 2019, Princess Cruises propone  un ricco programma di itinerari ai Caraibi, Mediterraneo, Nord Europa e Alaska con la promozione del terzo e quarto letto gratuito e vantaggi early booking che vanno dal prezzo bloccato alla sistemazione a bordo, fino alla possibilità di scegliere il turno di cena preferito.

L'Autore

Andrea Lovelock
Andrea Lovelock

Guarda altri articoli