Silk Air verso la fusione con Singapore Airlines

Silk Air verso la fusione con Singapore Airlines
24 maggio 11:00 2018 Stampa questo articolo

La divisione regionale di Singapore Airlines, SilkAir, avvia un ampio programma di investimenti per aggiornare i suoi prodotti di cabina cche terminerà con la fusione con il vettore madre. Il programma comprenderà investimenti per oltre 100 milioni di dollari per l’ammodernamento delle cabine della sussidiaria interamente controllata, con nuovi posti a sedere reclinabili in Business Class e l’installazione di sistemi di intrattenimento in volo sia in Business che in Economy Class. Ciò garantirà una più stretta coerenza tra prodotto e servizio attraverso la rete di servizi del Gruppo SIA – Singapore Airlines.

L’aggiornamento delle cabine degli aeromobili dovrebbe iniziare nel 2020 per rispettare i tempi di consegna richiesti dai fornitori dei sedili, incluso il completamento dei processi di certificazione. La fusione avverrà solo dopo che un numero sufficiente di aeromobili sarà stato dotato dei nuovi prodotti di cabina.

Coerentemente con gli sforzi in corso per ottimizzare la rete del Gruppo SIA, ci saranno anche trasferimenti di rotte e aeromobili tra le diverse compagnie aeree nel portfolio.

«È trascorso circa un anno dei tre previsti per completare il progetto di trasformazione annunciato e la comunicazione di oggi rappresenta uno sviluppo significativo per offrire maggiori opportunità di crescita e preparare il Gruppo a un futuro ancora più prospero – ha dichiarato il ceo di di SIA Group, Goh Choon Phong – Questo cambiamento sarà certamente positivo per i nostri clienti. È un altro esempio del grande investimento che stiamo facendo per garantire che i nostri prodotti e servizi continuino ad essere all’avanguardia sulle rotte a corto, medio e lungo raggio».

SilkAir è la compagnia regionale di Singapore Airlines, che gestisce una flotta di 11 aeromobili della famiglia Airbus A320 e 22 aerei Boeing 737-800 e 737 MAX servendo 49 destinazioni in 16 paesi. La fusione permetterà una totale integrazione dei servizi e delle rotte.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore