Settemari, lancio “goloso” per il nuovo Balance Club Viva V Samaná

Settemari, lancio “goloso” per il nuovo Balance Club Viva V Samaná
06 Novembre 07:00 2019 Stampa questo articolo

Un kit da degustazione contenente pregiatissimo cioccolato Valrhona, prodotto con fave di cacao della Repubblica Dominicana, un leaflet con alcuni messaggi di comunicazione inerenti alla destinazione e i punti di forza della nuova struttura racchiusi in un packaging artistico in grado di regalare agli agenti di viaggi un mondo fatto di suggestioni, sapori e profumi unici.

È questo il concept seguito dalla divisione marketing di Settemari per presentare il nuovo Settemari Balance Club Viva V Samaná, perla dei Caraibi. L’articolato piano di azioni, messo a punto dall’operatore, è stato progettato e realizzato anche grazie alla collaborazione dell’Ente del Turismo della Repubblica Dominicana in Italia, diretto da Neyda Garcia, e della catena alberghiera Viva Wyndham Resorts.

Chantal-Bernini«Con grande soddisfazione per il risultato, abbiamo lavorato affinché la confezione del nostro kit, non racchiuda solo il contenuto, ma sia essa stessa un mezzo di comunicazione, informazione e promozione. Il concept è altamente impattante e riporta le caratteristiche della destinazione e del nostro Balance Club», afferma Chantal Bernini, marketing manager Settemari.

La natura bella e incontaminata di Samaná e la raffinatezza degli elementi architettonici del Viva Whyndham V Samaná, rientrano perfettamente nel nuovo format Settemari Balance Club focalizzato su benessere e armonia interiore, ispirando il mood della campagna, riassumibile in tre parole chiave: relax, eccellenza, eco-luxury.

In questi giorni, inoltre, l’operatore ha dato il via a una pianificazione di social ads mirati (Facebook e Instagram), collegati a una landing page per il download di un buono sconto di 100 euro a camera da presentare in agenzia all’atto della prenotazione. Dalla metà di novembre partirà un’azione di gamification mirata a due obiettivi: mantenere viva l’attenzione su Samaná e il suo ricordo, creare visibilità attraverso la formazione online dedicata alle particolarità della zona.

Cioccolato e altre eccellenze gastronomiche della Repubblica Dominicana saranno protagonisti dell’ultimo step a gennaio con l’organizzazione di alcuni Choco Lab in differenti città italiane a cui prenderà parte anche la direttrice dell’Ente Neyda Garcia per incontrare direttamente le agenzie di viaggi.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore