Settemari, campagna da “fuoriclasse” per il Punta Reina a Maiorca

Settemari, campagna da “fuoriclasse” per il Punta Reina a Maiorca
28 Febbraio 13:43 2019 Stampa questo articolo

Digital marketing, gergo calcistico, creatività e attività B2B e B2C: è questo il mix particolare creato da Settemari per lanciare la campagna di promozione del SettemariClub Blau Punta Reina Resort di Maiorca. Il villaggio, new entry nella programmazione del tour operator, è un club top di gamma molto conosciuto e amato dalla clientela italiana e figura tra i prodotti per famiglie di riferimento in tutto il Mediterraneo, caratterizzandosi per servizi, dotazioni e un punto panoramico con due spiagge: Cala Romantica e Cala Mandia.

La strategia di lancio del SettemariClub Blau Punta Reina Resort di Maiorca combina attività B2B e B2C, e l’operazione è stata ispirata dalle acquisizioni di bomber stellari da parte di una grande squadra di calcio. Il claim “Punta Reina, il fuoriclasse delle Baleari” è presente in ogni supporto della creatività sviluppata dall’agenzia True Company.

Le opportunità di engagement e di conversione legate al mondo digital saranno centrali a tutte le fasi di lancio con una campagna Facebook e Instagram B2C, on line in questi giorni, che invita ad approdare sulla landing page dedicata per poter scaricare un buono sconto di 100 euro da utilizzare in agenzia.

Sul fronte distributivo, invece, Settemari ha previsto la combinazione di differenti attività: dai primi di marzo prenderà il via un’azione di direct marketing personalizzato con l’invio alle agenzie selection di un kit creato per il lancio. Oltre a un folder di presentazione incentrato sui plus della struttura, il kit conterrà la t-shirt “Punta Reina, il fuoriclasse delle Baleari”, elemento chiave del gioco social spiegato alle agenzie con un volantino che le invita a partecipare postando una foto in cui si indossa la t-shirt, caratterizzata come le divise delle squadre dalla presenza di un grande 7 sulla parte posteriore, in cui compare il logo Settemari.

Momenti di primo piano dell’iniziativa anche gli appuntamenti “Cooking Lab”, il format di incontro con le agenzie di viaggi che prevede momenti di team building legati alla gastronomia di una località. La cucina protagonista delle date in programma Bologna, Padova e Verona sarà naturalmente quella maiorquina e i partecipanti si sfideranno nella preparazione di differenti ricetti coadiuvati da chef professionisti. A sugello di tutta l’operazione, a fine maggio, l’operatore organizzerà un educational, coinvolgendo 100 agenzie provenienti da tutta Italia.

«Settemari ha ormai abituato le proprie agenzie partner, alla creazione di format innovativi di grandi impatto visivo e di engagement: è successo con l’apertura della destinazione Cuba e con il lancio del SettemariClub Viva Azteca – annuncia Chantal Bernini, marketing manager Settemari – La campagna social B2C appena lanciata sta performando davvero bene e le agenzie sono molto incuriosite dai rumors legati al kit in arrivo e al gioco social. Siamo molto gratificati da questo avvio, dall’entusiasmo dimostrato da un partner internazionale come la catena Blau Hotels & Resorts e dai risultati che “Punta Reina, fuoriclasse delle Baleari” prospetta».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore