Settemari apre anche Egitto, Spagna e Sardegna

Settemari apre anche Egitto, Spagna e Sardegna
16 Giugno 09:56 2020 Stampa questo articolo

Corto, medio e lungo raggio per l’estate di Settemari. Il t.o. di casa Uvet, oltre all’apertura in Grecia, Cuba, Maldive e Pantelleria, tutte operative da metà luglio, comunica l’avvio di stagione in Egitto, Baleari, Canarie e Santo Stefano, in Sardegna, destinazioni raggiungibili dai principali aeroporti italiani.

In Egitto l’operatore guidato da Ezio Birondi aprirà entrambe le proposte Club e Balance a Sharm el-Sheikh (il 2 agosto), così come le strutture di Marsa Alam (18 luglio) e Marsa Matrouh (21 luglio).

E ancora le Baleari con Minorca e Maiorca dal 12 luglio e le Canarie, operative sempre dal 12 luglio con la partenza della domenica che si affianca a quella del lunedì.

​Infine, l’isola di Santo Stefano con il Settemari Prime Santo Stefano Resort (12 luglio), dove c’è anche la figura del care manager e un’­app per la prenotazi­one dei servizi albe­rghieri.

«La programmazione presentata è in perfetto allineamen­to con i protocolli sanitari – commenta Martino Dotti, sales manager Settemari – Un passo fondamenta­le per soddisfare le esigenze dei viaggi­atori post Covid che certamente saranno, oggi più che mai, propensi ad affidarsi alle agenzie di via­ggi per ottenere as­sistenza e maggiori garanzie».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore