Senegal in lizza per il prossimo congresso Fiavet

Senegal in lizza per il prossimo congresso Fiavet
01 aprile 16:12 2019 Stampa questo articolo

Potrebbe essere il Senegal la sede del prossimo Congresso Fiavet: nel corso della Bmt di Napoli, infatti, si è tenuto un incontro preliminare tra Ivana Jelinic, presidente dell’associazione delle agenzie di viaggi, Ettore Cucari, a capo di Fiavet Campania e l’Agenzia senegalese di promozione turistica rappresentata da Francesco Martino.

“A giugno una delegazione – fa sapere Fiavet – sarà invitata in Senegal per consolidare l’ipotesi e incontrare il ministro del Turismo senegalese e le associazioni di operatori turistici locali”.

L’Agenzia senegalese di promozione turistica ha sottolineato la volontà del riconfermato presidente Macky Sall di fare del turismo l’industria di punta del suo mandato: nel corso dell’ultimo anno il Senegal ha registrato circa 60mila arrivi dall’Italia, forte del nuovo aeroporto Blaise Diagne, dei circa 220 km di autostrada appena inaugurati e del ponte che ormai facilita l’accesso alle immense spiagge della Casamancee.

Sono state, inoltre, consolidate partnership con compagnie aeree tra cui Air Italy Brussels Airlines. In corso di perfezionamento le trattative con Tap e Iberia.

 

L'Autore