Sciopero Ryanair, oltre cento voli cancellati il 10 agosto

Sciopero Ryanair, oltre cento voli cancellati il 10 agosto
08 agosto 09:08 2018 Stampa questo articolo

Prosegue lo stato di agitazione del personale Ryanair, con lo sciopero di venerdì 10 agosto confermato e il conseguente stop dei piloti di Irlanda, Belgio e Svezia. Tre Paesi a cui potrebbero unirsi, con molta probabilità, Olanda e Gran Bretagna, oltre alla Germania, con i piloti tedeschi che hanno definitivamente deciso di incrociare le braccia insieme ai colleghi irlandesi, belgi e svedesi.

Saranno oltre cento i voli cancellati da e per il Belgio, e più di 20 sia sulla Svezia che sull’Irlanda, creando disagi per circa 3.500 passeggeri. Anche italiani.

La low cost irlandese ha assicurato ai clienti coinvolti la riprotezione su altri collegamenti o il rimborso, con il comunicato ufficiale che definisce lo sciopero “Irresponsabile e ingiustificato, che sta sconvolgendo la clientela e danneggiando gli affari e il valore delle azioni di Ryanair”. Infine le scuse, “sinceramente”.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore