Schengen Pack, Extrabanca e Nobis insieme per i visti Ue

Schengen Pack, Extrabanca e Nobis insieme per i visti Ue
18 Giugno 15:49 2018 Stampa questo articolo

I destinatari sono le agenzie di viaggi che fanno incoming e gli operatori che si occupano di pratiche e visti. Si chiama Schengen Pack, nato dalla collaborazione tra Nobis Filo diretto Assicurazioni ed Extrabanca, la prima soluzione integrata per fornire ai chi desidera entrare in Italia o in un altro Paese dell’area Schengen, attraverso un unico applicativo software, due tra i principali documenti necessari all’ottenimento del visto consolare: la copertura assicurativa sanitaria obbligatoria e la fideiussione bancaria.

«Per noi è motivo d’orgoglio collaborare nuovamente con Extrabanca in questo progetto e mettere a disposizione degli operatori un prodotto così importante, completo e che vanta elementi davvero distintivi in termini di semplicità di accesso e di proposizione, integrazione e sicurezza – sottolinea Giorgio Introvigne, amministratore delegato di Nobis Compagnia di Assicurazioni – L’iscrizione al Rui degli operatori quali subagenti di Filo diretto Assistance, oltre a soddisfare i requisiti normativi e di compliance, rappresenta un ulteriore valore aggiunto, così come verrà certamente apprezzato il prezzo, assolutamente competitivo».

Del resto la richiesta di ingresso di cittadini extra Ue, per soggiorni di breve o lunga durata in Italia, continua a riscontrare numeri molto elevati. Nel corso del 2016 sono infatti stati rilasciati oltre 1,81 milioni di visti, di cui la stragrande maggioranza (79%) per motivi legati al turismo. Al secondo posto spiccano quelli concessi per viaggi d’affari (166.237), seguiti da quelli assegnati per lo studio (53.607) e per ragioni familiari (49.013).

«L’obiettivo è di raddoppiare i numeri, anche perché non esistono sul mercato soluzioni simili a questa che consentono di riunire in un unico step due oggetti che finora venivano venduti dall’operatore in due momenti separati», ha spiegato il responsabile direzione turismo di Filo diretto Assistance, Stefano Pedrone.

La soluzione sviluppata da Nobis Filo diretto Assicurazioni ed Extrabanca è disponibile per tutti gli operatori del settore, siano essi intermediari assicurativi, finanziari o agenzie di viaggi. Per avere tutte le info del caso è possibile consultare il ministro www.schengenpack.it.

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli