Saudia, dal 2 novembre tornano i voli sulla Malpensa-Riyadh

Saudia, dal 2 novembre tornano i voli sulla Malpensa-Riyadh
30 Settembre 10:40 2020 Stampa questo articolo

A partire dal 2 novembre Saudia riparte con i suoi voli dall’Italia. I collegamenti, che verranno operati nel pieno rispetto delle normative internazionali, riguardano le rotte da Milano Malpensa per Riyadh, il lunedì e il mercoledì.

“Si tratta di un piccolo grande passo che porta un po’ di normalitá nel panorama del trasporto aereo – si legge in una comunicazione della compagnia – Al momento i passeggeri che potranno partire sono solo quelli che avranno i visti business, visit, residenza, uscita/entrata”.

Tutte le informazioni possono comunque essere trovate al link https://www.saudia.com/before-flying/travel-information/travel-requirements-by-international-stations.

La rotta verrà operata du una nuova tipologia di aeromobile, l’A330 Regional che consente una maggiore capacità e il mantenimento del distanziamento sociale a bordo. Il vettore raccomanda a tutti i passeggeri di effettuare il test/tampone con massimo 48 ore di anticipo, portando con sè in aeroporto l’esito (negativo), avendo cura soprattutto che la risposta sia scritta in lingua inglese (altrimenti l’imbarco verrà negato).

Da Riyadh, prosegue la nota, “si potrà poi proseguire all’interno del Regno con voli domestici, pienamente operativi già da qualche mese”.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore