Sardegna, presto un nuovo bando per salvare la continuità territoriale

Sardegna, presto un nuovo bando per salvare la continuità territoriale
31 Agosto 14:44 2021 Stampa questo articolo

Una procedura d’urgenza per pubblicare in tempi brevi un nuovo bando finalizzato a salvaguardare la continuità aerea da e per la Sardegna, al quale potrà partecipare qualsiasi vettore, Ita compresa.

È il provvedimento emergenziale al quale stanno lavorando i tecnici della Regione con quelli del ministero dei Trasporti e della rappresentanza italiana dell’Ue, con l’obiettivo di non interrompere le tratte in convenzione quando Alitalia smetterà di volare dal 15 ottobre prossimo.

È quanto stabilito nell’ultimo incontro tra i tecnici dell’assessorato ai Trasporti della Regione Sardegna, esponenti del Mit e componenti della rappresentanza italiana a Bruxelles svoltosi in videoconferenza e al quale ha preso parte lo stesso assessore regionale dei Trasporti Giorgio Todde.

Una analoga procedura era stata già adottata nel 2019, quando Air Italy si rifiutò di coprire le tratte in continuità ed era subentrata in extremis l’Alitalia.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Andrea Lovelock
Andrea Lovelock

Guarda altri articoli