Sardegna, no di Air Italy alle trattative con Alitalia

Sardegna, no di Air Italy alle trattative con Alitalia
21 Maggio 14:26 2019 Stampa questo articolo

Air Italy dice no e declina l’invito al tavolo della Regione Sardegna, convocato mercoledì 22 maggio a Cagliari. Un incontro organizzato dal governatore sardo, Christian Solinas, per discutere sulla continuità territoriale aerea da e per l’isola, ormai un vero e proprio tira e molla tra l’ex vettore Meridiana e Alitalia.

“Non ci fidiamo dell’altra compagnia e quindi per noi è impossibile qualunque accordo sui voli dal 1° giugno 2019 in poi”, si legge nella lettera di Air Italy firmata dall’amministratore delegato Rossen Dimitrov, e riportata dal portale lanuovasardegna.it.

A questo punto, quindi, vista la situazione attuale bisognerà capire se dopo una presa di posizione così secca la compagnia aerea partecipata al 49% da Qatar Airways arriverà anche alla decisione di smantellare la base di Olbia, azzerando di conseguenza i voli estivi su Milano Linate e Fiumicino trasferendo gli oltre 500 dipendenti a Malpensa.

 

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore