Sardegna, Cdp investe 300 milioni per strade e porti

Sardegna, Cdp investe 300 milioni per strade e porti
27 Settembre 07:00 2019 Stampa questo articolo

Pioggia di investimenti per la Sardegna – targati Cassa depositi e prestiti – che interesseranno i trasporti, settore fondamentale per lo sviluppo turistico dell’isola.

Proprio Cdp, infatti, ha firmato con la Regione Sardegna un contratto di finanziamento del valore di oltre 400 milioni di euro. Circa 297 milioni saranno destinati per la realizzazione di infrastrutture stradali, mentre altri 4,5 milioni di euro andranno a foraggiare lo sviluppo delle infrastrutture portuali.

«Questa operazione conferma l’impegno del Gruppo Cassa depositi e prestiti a supporto del territorio italiano – ha dichiarato l’amministratore delegato di Cdp, Fabrizio Palermo – A questo scopo il Piano industriale 2019-21 ha previsto la mobilitazione di 25 miliardi di euro, favorendo un ruolo proattivo nella promozione, realizzazione e finanziamento delle infrastrutture e rilanciando una nuova partnership con la Pubblica Amministrazione. L’accordo con la Regione Sardegna riflette il cambio di passo che abbiamo voluto imprimere alla nostra attività, per una Cdp in prima linea a sostegno della crescita del Paese».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore