Sardegna al centro dell’estate 2020: la strategia di Corsica Sardinia Ferries

by Redazione | 21 Aprile 2020 11:15

Corsica Sardinia Ferries rimette la Sardegna al centro delle sue strategie per l’estate 2020, mentre l’isola sta lavorando a progetti di accoglienza e all’individuazione di buone pratiche per ricevere i turisti, nel rispetto delle direttive nazionali e delle misure di prevenzione igienico-sanitarie.

Oltre alla riconferma della linea Livorno/Golfo Aranci, la compagnia delle Navi Gialle per questa estate programma la linea Savona/Golfo Aranci, con tre viaggi notturni a settimana (venerdì/domenica/martedì) dal 10 luglio al 14 settembre.

Ritorna poi la Civitavecchia/Golfo Aranci, con tre viaggi diurni a settimana (sabato/lunedì/mercoledì) dall’11 luglio al 12 settembre, una traversata di poco più di 5 ore con la possibilità di far viaggiare anche i propri animali con sé.

«La compagnia, che è in costante contatto con le autorità sanitarie competenti, assicura l’osservanza dei protocolli anti contagio e ha già attuato tutte le misure impartite dalle autorità governative, sanitarie e marittime, per garantire la salute e l’incolumità dei passeggeri e dei suoi equipaggi», afferma Raoul Zanelli Bono, direttore commerciale di Corsica Sardinia Ferries.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/sardegna-al-centro-dellestate-2020-la-strategia-di-corsica-sardinia-ferries/