Sarà un’estate italianissima: lo rivelano le compagnie aeree

Sarà un’estate italianissima: lo rivelano le compagnie aeree
17 Febbraio 14:09 2021 Stampa questo articolo

Un’altra estate (quasi) soltanto italiana a causa delle restrizioni dovute dalla pandemia da coronavirus e alla diffusione delle varianti, nonostante l’avvio delle vaccinazioni di massa. È il verdetto che esce analizzando gli operativi che al momento le compagnie aeree hanno messo in campo per il nostro Paese

Operativi ancora non definitivi, ma che rispecchiano network focalizzati su destinazioni quasi esclusivamente domestiche – secondo l’analisi de Il Corriere della Sera – con poca Europa e tanti collegamenti verso Puglia, Sicilia e Sardegna.

L’incertezza che aleggia sul futuro di Alitalia, inoltre, ha spinto le compagnie low cost Ryanair, easyJet, Wizz Air e Volotea a programmare una fitta rete di collegamenti (comunque ridimensionati rispetto al 2019, ma in aumento rispetto allo scorso anno) per il trimestre estivo luglio-settembre. Secondo il quotidiano nazionale, Ryanair intende operare 89 rotte nazionali, Volotea 56 rotte, Alitalia 42, easyJet 14 e Wizz Air 13.

Secondo il sito specializzato Oag, infatti, tra le dieci rotte Ryanair con più posti offerti in estate prossima sull’intera rete europea di collegamenti ci sono sia la Roma Fiumicino-Catania sia la Roma Fiumicino-Palermo. Anche il collegamento Milano Malpensa-Palermo è tra le rotte più trafficate della summer con l’intera compagine low cost che offre più di un milione di posti a sedere. «Secondo quanto dichiarato proprio da Ryanair al Corriere, infine, il network italiano cresce del 39% rispetto al 2020.
La risposta di easyJet

easyJet, invece, ha già spiegato che la maggior parte dei posti offerti per la primavera-estate 2021 saranno dedicati ai collegamenti interni di Regno Unito, Francia e Italia. La compagnia inglese dovrebbe operare nel nostro Paese almeno 14 rotte interne (erano 26 nel 2019). Gli incrementi maggiori sono previsti sulla Milano Malpensa-Catania, la Malpensa-Palermo e la Malpensa-Olbia. Proprio l’aeroporto della Costa Smeralda è stato scelto come nuova destinazione di easyJet collegata dallo scalo di Bergamo.

Wizz Air, che già durante l’estate 2020 ha mosso le sue pedine sul mercato domestico mettendo in difficoltà proprio easyJet sulla direttrice Milano-Catania, ha scelto di raddoppiare i collegamenti per il 2021 passando da sei a 13 rotte; mentre Volotea per ora non ha comunicato ancora l’operativo ufficiale ma le analisi di Oag rivelano un network che conta circa 56 collegamenti.

Alitalia, infine, dovrebbe operare 42 rotte nazionali – sempre secondo il Corsera – un incremento del 23,5% rispetto alle 34 rotte dello scorso anno.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore