Sandals presenta i primi quattro agenti Ambassador italiani

Sandals presenta i primi quattro agenti Ambassador italiani
07 Febbraio 13:22 2019 Stampa questo articolo

Un fam trip in uno dei resort paradisiaci del gruppo Sandals, alla scoperta dei servizi luxury che la società offre ai suoi clienti. «Un modo per riconoscere chi si è distinto nella formazione, nella promozione e nella vendita dei nostri prodotti», spiega Paola Preda, country manager Italia di Sandals Resorts International. È il premio vinto da 4 agenzie nominate Sandals Ambassador, le prime del mercato italiano. Dopo la campagna lanciata nel 2018, la società internazionale ha selezionato quattro adv sulle 400 che hanno partecipato ai corsi Masterclass organizzate nelle varie regioni dello Stivale, nominandole quindi ambasciatori best performer 2018.

Paola Preda SandalsI vincitori, uno per ogni area commerciale, sono: la Gecotour di Caivano (Na), Lepintours & Marocco Viaggi di Frosinone, Colony Viaggi di San Marino e Il Mondo Capovolto Viaggi di Genova. «Siamo molto soddisfatti – aggiunge – Abbiamo riscontrato un notevole interesse per le nostre Masterclass, tanto che abbiamo già lanciato la campagna 2019 con l’obiettivo di formare altre 400 adv. Dopo ogni corso i partecipanti rispondono a un questionario dettagliato e solo chi fornisce il 100% delle risposte corrette, ha prodotto un fatturato ritenuto eccellente e supportato la promozione dei nostri brand, Sandals Resorts e Beaches Resorts, può essere riconosciuto come Ambassador».

Il brand negli ultimi anni ha investito sull’Italia, creando un team commerciale con sede a Milano, traducendo cataloghi e materiali promozionali in lingua italiana e lanciando campagne informative, tra cui sessioni di training online per le adv. I risultati non si sono fatti attendere.

VENDITE IN AUMENTO NEL 2018. «Il trend è positivo. Lo scorso anno abbiamo registrato un +20% sul fatturato – continua la country manager – Le nostre strutture sono scelte nell’80% dei casi da coppie, soprattutto per le honeymoon con estensione mare ai Caraibi. Da 38 anni proponiamo formule uniche per i nostri clienti, che come recita uno dei claim più amati dal nostro fondatore, vanno oltre le aspettative. Il nostro all inclusive comprende perfino il transfer dall’aeroporto, il wifi in camera, le immersioni, le partite di golf, le mance e anche il servizio matrimonio, meglio se celebrato in una cappella overwater». Come quella dell’ultimo luxury resort inaugurato nel 2017 alle Barbados.

I PRIMI AMBASSADOR. Nella provincia di Napoli, più che nelle altre, sembrano apprezzare il “tutto inclusive” targato Sandals. «Sono orgoglioso di essere stato nominato Sandals Ambassador – dice Carmine Pagnano della Gecotour – L’agenzia è quella che ha sviluppato il maggior numero di prenotazioni lo scorso anno dei resort Sandals e Beaches in Italia. Ringrazio il presidente Gordon Butch Stewart per aver creato un modello di vacanza perfetto per i miei clienti che amano la formula Luxury Included».

«Sandals rappresenta per noi qualità e un servizio di alto livello – dichiara Davide Marocco della Lepintours – È un brand adatto alle esigenze di quei clienti che, ormai da diversi anni, desiderano un format più internazionale».

«Proponiamo il mondo Sandals ai nostri clienti con feedback oltremodo soddisfacenti, sia per l’appeal delle location che per l’elevato valore del prodotto tutto incluso», commenta Diego Muccioli della Colony Viaggi; così come per Maria Francesca Arecco del Mondo Capovolto Viaggi «i nostri clienti sono sempre stati molto soddisfatti di questo prodotto, i punti mare sono eccezionali e i servizi inclusi di ottima qualità».

Le masterclass del 2019 faranno tappa il 15 febbraio a Salerno, il 20 febbraio a Roma, il 26 febbraio a Firenze, il 27 febbraio a Monopoli e a Viareggio, il 28 febbraio a Forlì, il 6 marzo a Brescia, il 13 marzo a Torino.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Serena Martucci
Serena Martucci

Guarda altri articoli