Sandals chiude tutte le strutture fino al 15 maggio

Sandals chiude tutte le strutture fino al 15 maggio
24 Marzo 11:02 2020 Stampa questo articolo

Gordon “Butch” Steward, fondatore e presidente di Sandals Resorts International, ha annunciato che la catena chiuderà tutte le 19 proprietà a partire dal prossimo 30 marzo e fino al 15 maggio 2020.

Stewart ha giustificato la scelta dicendo che «è stato molto difficile, ma dobbiamo garantire la sicurezza e la salute dei nostri dipendenti e dei nostri ospiti. Utilizzeremo questo periodo di chiusura per apportare miglioramenti alle strutture e offrire un prodotto che superi le aspettative, delle vacanze luxury-included».

Stewart ha poi precisato che già dal 23 marzo non sono già accettati nuovi arrivi nelle strutture Sandals, ma che il team della catena farà di tutto per riprogrammare le vacanze degli ospiti che non potranno soggiornare nei prossimi mesi.

«I caraibici sono resilienti – ha concluso Stewart – Ritorniamo sempre meglio, più forti e con più passione di prima per le cose che facciamo. Promettiamo che anche questa volta non faremo eccezioni».

Tra le 19 proprietà di Sandals, dieci di queste sono in Jamaica, Paese che ha già visto la chiusura dei resort Riu e sta già affrontando una crisi dovuta alla perdita di lavoro nel settore turistico

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore