Samsung Pay arriva in Italia e sfida Apple

Samsung Pay arriva in Italia e sfida Apple
03 Aprile 13:10 2018 Stampa questo articolo

Samsung Pay è attivo anche in Italia. Il sistema di pagamento digitale – pronto a dare battaglia, in territorio italiano, al suo più diretto concorrente, Apple Pay – permetterà di effettuare le transazioni utilizzando lo smartphone o anche lo smartwatch, il tutto accedendo all’apposita applicazione previa registrazione e aggiunta della propria carta di credito.

Il pagamento – supportato da Bnl, Banca Mediolanum, Intesa SanPaolo, Unicredit, CheBanca e Bnl, e dai circuiti Visa, MasterCard, Maestro e Nexi – avviene in pochi secondi: basta selezionare la card che si vuole utilizzare (nel caso se ne abbia più di una), la modalità di identificazione preferita (impronta digitale, iride o pin), e avvicinare il proprio dispositivo mobile al pos. Non sono previsti, inoltre, costi aggiuntivi per gli utenti e commissioni per gli istituti.

Samsung Pay non è disponibile su tutti i dispositivi, ma solo su Galaxy S9+, Galaxy S9, Note8, Galaxy S8+, Galaxy S8, Galaxy S7 edge, Galaxy S7, Galaxy A8, Galaxy A5 2017, Galaxy A5 2016, Gear S3 frontier, Gear S3 classic, Gear Sport.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore