Giornalisti in sella ai cavalli per il Salone del Turismo Rurale

Giornalisti in sella ai cavalli per il Salone del Turismo Rurale
03 Luglio 14:43 2017 Stampa questo articolo

Un press tour internazionale ha fatto da anteprima al Salone del Turismo Rurale (Umbriafiere 6-8 ottobre), promuovendo sul territorio regionale il turismo naturalistico, lento e sostenibile. Un viaggio stampa organizzato in collaborazione con l’Agriturismo Malvarina, il Comitato Regionale Umbria di Croce Rossa Italiana, il patrocinio del Mibact e dell’Associazione Beni Italiani Patrimonio Unesco e con il patrocinio e il contributo della Regione Umbria.

Gli ospiti, quattro italiani, tre freelance di testate tedesche e un americano, hanno percorso oltre un centinaio di chilometri in sella a cavalli addestrati, con l’appoggio tecnico di guide equestri ed esperti Cai, scoprendo per primi un itinerario a cavallo lungo i tratturi che, un tempo, collegavano i principali centri della regione, tra Assisi e Castelluccio di Norcia.

Lungo il percorso i cavalieri hanno avuto la possibilità, non solo di immergersi nella natura, ma anche di visitare il patrimonio artistico locale e di gustare i prodotti tipici, in un’esperienza resa unica dalla presenza diretta di operatori economici locali, che per primi investono su questo tipo di promozione.

Insieme a loro anche alcuni partecipanti a dorso di mulo, in collaborazione con l’Associazione Muli montati e alcuni esperti di Bike packing, per mostrare come quelle stesse aree possano essere attraversate e godute con mezzi diversi, alla scoperta di un’Umbria alternativa alle solite mete, altrettanto capace di entrare nell’anima del visitatore.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore