Sabre-Qantas: super partnership per l’Ndc

Sabre-Qantas: super partnership per l’Ndc
08 Febbraio 05:26 2019 Stampa questo articolo

Sabre rinnova l’accordo di distribuzione a lungo termine con Qantas che vede il vettore australiano entrare nel programma Beyond Ndc. la compagnia aerea, infatti, fungerà da partner strategico nell’iniziativa di innovazione pensata per accelerare l’industria dei viaggi nello sviluppo e nell’integrazione di funzionalità end-to-end per elaborare offerte secondo gli standard Ndc di Sabre.

Il gds, inoltre, collaborerà con la compagnia aerea allo sviluppo di Qantas Channel, la nuova soluzione della compagnia aerea che permette di offrire un’esperienza di viaggio personalizzata e servire i clienti in maniera fluida attraverso i canali di prenotazione degli agenti. Nel quadro di questo programma, Sabre avrà un ruolo attivo nella esecuzione di Qantas Channel, che entrerà in vigore il 1 agosto 2019. Le agenzie di viaggi Sabre che si iscrivono al Qantas Channel potranno usufruire dell’ampia gamma di contenuti della compagnia aerea e avranno la possibilità di sfruttare informazioni affidabili e aggiornate per creare ricche offerte personalizzate per i propri clienti.

«Oggi abbiamo dimostrato ancora una volta il nostro impegno a guidare l’evoluzione del settore reimmaginando il business dell’industria dei viaggi – ha dichiarato Rakesh Narayanan, vice president Air Line of Business di Sabre Travel Network per la regione Asia Pacifico – Oltre ad avere coinvolto Qantas Airways nel nostro programma Beyond Ndc, l’accordo di distribuzione a lungo termine con il vettore australiano consentirà di offrire contenuti più ricchi a oltre 425mila agenti di viaggi Sabre in tutto il mondo».

Gli fa eco Vanessa Hudson, chief customer officer di Qantas: «L’ambiente digitale ha cambiato il nostro modo di collaborare con i vari partner commerciali, e la nostra nuova tecnologia, insieme al nuovo accordo su Qantas Channel, ci supporterà nel percorso che abbiamo intrapreso per delineare la strategia ideale per i nostri clienti comuni. Siamo entusiasti di poter continuare a innovare con i nostri partner commerciali e di condividere con loro i vantaggi di questa nuova tecnologia».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore