Ryanair-sindacati: il 27 agosto tavolo sul contratto del personale di bordo italiano

Ryanair-sindacati: il 27 agosto tavolo sul contratto del personale di bordo italiano
09 agosto 14:45 2018 Stampa questo articolo

Si avvicina l’accordo tra i sindacati italiani e Ryanair sul contratto collettivo per il personale di bordo. Il prossimo 27 agosto, infatti, inizierà un tavolo no stop di tre giorni “per creare le basi per definire un unico contratto degli assistenti di volo basati in Italia che lavorano per Ryanair e le agenzie di reclutamento Crewlink e Workforce”.

La notizia arriva da una nota congiunta delle tre sigle sindacali che parteciperanno al tavolo, Fit-Cisl, Anpac e Anpav, al termine dell’incontro avvenuto con Ryanair, Crewlink e Workforce. Le organizzazioni sindacali richiedono che nella stesura del contratto ci sia come obiettivo quello di diminuire i lavoratori assunti tramite le agenzie e aumentare di conseguenza quelli alle dipendenze dirette di Ryanair.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore