Ryanair, l’estate dei grandi scioperi

by Redazione | 2 Agosto 2018 9:32

Prosegue l’estate turbolenta di Ryanair, coinvolta dagli scioperi di piloti e assistenti di volo di mezza Europa. Dopo le proteste che hanno provocato ritardi e cancellazioni in Spagna, Belgio, Portogallo, Irlanda e Italia[1], si preparano anche altri sindacati, tra cui quelli di Germania e Svezia.

Nel Paese scandinavo, infatti, si sarebbe aperto un nuovo fronte con la proclamazione di uno stop ai voli – si legge su La Repubblica – deciso per venerdì 10 agosto. La sigla Svensk Pilotforening ha annunciato la protesta che coinvolgerà circa 40 comandanti di stanza all’aeroporto Skavsta, pari all’80% del totale. Sempre lo stesso giorno, incroceranno le braccia i colleghi in Belgio.

Per approfondimento leggi anche: Come difendersi dagli scioperi di Ryanair (e non solo)[2]

A votare in favore di uno sciopero nelle prossime settimane si sono schierati, inoltre, i piloti tedeschi e olandesi. Proprio in Germania il sindacato Vereingung Cockpit ha dato tempo ai manager della low cost fino al 6 agosto, per valutare le richieste portate al tavolo dei colloqui che si stanno tenendo tra le parti.

Ryanair, nel frattempo, ha fatto sapere attraverso una nota che – nonostante tutto – a luglio il traffico è cresciuto del 4% per un totale di 13,1 milioni di clienti, mentre il coefficiente di riempimento è rimasto stabile al 97%. «Il tutto grazie a tariffe sempre più basse», ha spiegato Kenny Jacobs, chief marketing officer.

Riguardo ai disservizi, lo stesso manager ha aggiunto: «Purtroppo a luglio oltre 200mila clienti Ryanair sono stati coinvolti dalle cancellazioni causate dalla continua carenza di personale Atc (controllori del traffico aereo) in Regno Unito, Germania e Francia, condizioni meteorologiche avverse e scioperi ingiustificati di piloti e personale di bordo. Ryanair, insieme ad altre compagnie aeree europee, sollecita un’azione immediata da parte della Commissione europea e dei governi per affrontare gli effetti della carenza di personale Atc, che sta creando disagi ai piani di viaggio di milioni di consumatori europei quest’estate».

 

Endnotes:
  1. ritardi e cancellazioni in Spagna, Belgio, Portogallo, Irlanda e Italia: https://www.lagenziadiviaggi.it/ryanair-torna-lincubo-cancellazioni-stop-600-voli-due-giorni/
  2. Come difendersi dagli scioperi di Ryanair (e non solo): https://www.lagenziadiviaggi.it/sciopero-ryanair/

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/ryanair-lestate-dei-grandi-scioperi/