Ryanair, focus sull’Ucraina a partire dalla winter 2020

Ryanair, focus sull’Ucraina a partire dalla winter 2020
08 Luglio 11:36 2020 Stampa questo articolo

Sono in tutto 16 le rotte annunciate da Ryanair che collegheranno Ucraina e Italia durante la winter 2020 e la summer 2021.

In particolare, a partire dalla fine di ottobre, la compagnia irlandese opererà durante tutto l’inverno 11 collegamenti, tra cui: 1 rotta Catania-Kiev (2 voli a settimana); 3 nuove rotte da Bologna per Kiev (3 voli a settimana), Leopoli (2 voli a settimana) e Odessa (2 voli a settimana); 3 nuove rotte da Roma Fiumicino per Kiev (5 voli a settimana), Leopoli (2 voli a settimana) e Odessa (2 voli a settimana); 4 nuove rotte da Milano Bergamo per Kharkiv (2 voli a settimana), Kiev (4 voli a settimana), Leopoli (2 voli a settimana) e Odessa (2 voli a settimana).

Ryanair ha anche annunciato l’introduzione di 5 nuove rotte e frequenze aggiuntive dall’Italia verso Leopoli, a partire dalla fine di marzo 2021. Questi nuovi collegamenti saranno attivi 2 volte a settimana da Bari, Napoli, Palermo, Torino e Venezia Treviso; verranno inoltre incrementate le frequenze sui servizi che collegano Milano Bergamo e Roma Fiumicino con Leopoli, che arriveranno così a 4 voli a settimana.

«Siamo lieti di annunciare l’introduzione di 5 nuove rotte che collegano Italia e Ucraina, come parte del nostro operativo in programma per l’estate 2021. I viaggiatori in partenza dall’Italia possono prenotare ora un volo per Leopoli e godersi un city break estivo a tariffe estremamente convenienti e con le nuove misure di sicurezza che Ryanair ha implementato per proteggere la salute dei passeggeri e dello staff», ha detto Chiara Ravara, responsabile marketing di Ryanair.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore