Ryanair fa pace con i sindacati irlandesi

by Giorgio Maggi | 31 Agosto 2018 10:14

Pace fatta tra Ryanair e Forsa, la sigla sindacale che è stata riconosciuta dalla compagnia di Michael O’Leary come l’unica rappresentante del personale di bordo irlandese, e quindi la sola autorizzata a trattare per conto di hostess e steward.

La notizia, secondo quanto si legge sulla stampa irlandese, arriva a margine della conclusione della vertenza che, nelle scorse settimane, ha visto contrapposte Ryanair e l’Irish Airline Pilots’ Association (che fa parte di Forsa).

«Questo accordo rappresenta una pietra miliare nello sviluppo delle relazioni sindacali di Ryanair», ha commentato una rappresentante di Forsa, Ashley Connolly, ricordando gli scioperi dello scorso luglio hanno coinvolto 100 dei 350 piloti basati a Dublino del vettore.

Ma l’inizio della nuova pace sociale non è la sola notizia che riguarda la compagnia low cost. I 120mila passeggeri che durante le scorse settimane sono stati coinvolti nei ritardi e nelle agitazioni del vettore, potrebbero ricevere dei risarcimenti per una cifra complessiva di 33 milioni di euro.

«Adesso che ha riconosciuto i diritti dei suoi piloti e del personale di bordo – ha detto Paloma Salmerón, direttrice della comunicazione di Air Help – Ryanair dovrebbe occuparsi di chi ha subìto gravi disagi a causa dei suoi disservizi, finendo coinvolta in una delle estati più caotiche della storia del turismo»

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/ryanair-fa-pace-con-i-sindacati-irlandesi/