Royal Caribbean estende lo stop delle crociere

Royal Caribbean estende lo stop delle crociere
13 Gennaio 10:38 2021 Stampa questo articolo

Royal Caribbean Group estende ulteriormente la sospensione delle crociere di alcuni dei suoi brand.

Per quanto riguarda Royal Caribbean International, le partenze saranno ferme fino al 30 aprile, inclusa Spectrum of the Seas dal 16 al 28 febbraio. Esclusa dallo stop Quantum of the Seas, che ha ripreso la navigazione a Singapore il mese scorso con la certificazione CruiseSafe del governo locale. Il documento di Singapore attesta infatti che le crociere di tre e quattro notti soddisfano i requisiti di salute e sicurezza sviluppati dal governo.

Celebrity Cruises sospende le partenze fino al 30 aprile, inclusa la crociera transatlantica del 1° maggio su Celebrity Apex. Da maggio a ottobre 2021 anche le crociere in Europa e quelle transatlantiche su Celebrity Edge e Celebrity Constellation saranno sospese.

Ferme anche le navi Silversea Cruises fino al 1° aprile. Azamara, infine, sospende le partenze fino al 30 aprile.

Royal Caribbean Group continua a lavorare con l’Healthy Sail Panel per la salute e la sicurezza di ospiti ed equipaggio. La compagnia sta contattando agenti di viaggi e clienti in merito alle nuove modifiche agli itinerari 2021.

L'Autore