Royal Caribbean estende la sospensione al 30 novembre

Royal Caribbean estende la sospensione al 30 novembre
07 Ottobre 10:55 2020 Stampa questo articolo

Royal Caribbean Group rinvia di un altro mese la partenza delle navi della sua flotta. Stop alle sue crociere, dunque, fino al 30 novembre.

“Il nostro obiettivo principale continua a essere un sano ritorno al servizio per i nostri ospiti, l’equipaggio e le comunità che visitiamo – spiega la compagnia in una nota – Mentre lavoriamo con il Cdc e altre autorità verso questo obiettivo condiviso, estenderemo la sospensione delle crociere per includere quelle in partenza entro il 30 novembre 2020, escluse le partenze da Hong Kong”.

Celebrity Cruises sospenderà anche l’intero programma invernale 2020/21 in Australia e in Asia. Inoltre, Azamara sospenderà le sue crociere invernali 2020/21 in Australia e Nuova Zelanda, Sud Africa e Sud America.

Ospiti e partner di viaggio saranno contattati da Royal Caribbean Group per condividere ulteriori dettagli e la compagnia risponderà a eventuali domande o dubbi.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore