Rivoluzione Expedia: sarà un super consulente virtuale

Rivoluzione Expedia: sarà un super consulente virtuale
20 Aprile 11:55 2021 Stampa questo articolo

La regina del mercato online dei viaggi Expedia cambia tutto e annuncia un nuovo posizionamento del brand per affrontare la prossima ripresa dei viaggi e la nuova normalità del turismo. Annusato il cambiamento e la spinta tecnologica che gli attori del travel organizzato stanno portando avanti, il colosso statunitense rilancia scegliendo una nuova veste da super consulente virtuale dei viaggi.

E dalla “dittatura” dei numeri e dei volumi passa a un’attenzione maggiore alle esigenze del viaggiatore e alla personalizzazione attraverso la ridefinizione della grafica delle sue piattaforme e della user experience. Le maggiori novità sono: pacchetti volo+hotel+attività già costruiti online; possibilità di cancellare in un click; programma fedeltà aperto a tutti gli account e costruzione di un viaggio tailor made tutto online e con assistenza virtuale.

L’obiettivo per la Ota è quello di essere al fianco dei viaggiatori in ogni fase del loro percorso. “Attraverso un’interfaccia grafica aggiornata e un’offerta di prodotti rinnovata, Expedia raddoppierà  il suo impegno a soddisfare le richieste e le necessità dei viaggiatori nel mondo post pandemia”, sottolinea la nota del Gruppo.

Al centro di questo rinnovamento c’è una nuova esperienza di utilizzo della piattaforma Expedia che coinvolge l’app mobile e più di 70 siti web nel mondo. Oltre a permettere l’acquisto di voli, alloggi, noleggi auto e attività su un’unica piattaforma, da oggi Expedia presenterà una serie di aggiornamenti riguardo le fasi di acquisto, l’assistenza e il programma fedeltà.

LE NOVITÀ PER ASSISTENZA E PIATTAFORMA. Partendo dal sistema di prenotazione ora Expedia permetterà a chi prenota di visualizzare tutti i dettagli di un viaggio in un unico posto, usando l’app per dispositivi mobili o il sito web. Dall’app i viaggiatori avranno anche la possibilità di ripartire dal punto in cui avevano lasciato per organizzare il proprio viaggio

Expedia lancerà poi anche una nuova offerta per i pacchetti che fornirà “prodotti già abbinati” (volo + alloggio + attività) con un prezzo finale già calcolato e ha anche avviato una nuova procedura per l’acquisto di voli, con una visualizzazione più chiara delle opzioni a disposizione che confronta tairffe, classi di volo e servizi ancillari inclusi.

Il colosso del web inoltre dà la possibilità di prenotare alloggi in base ai servizi (parcheggio o la colazione gratuita, per esempio) che prima erano integrati nella tariffa delle camere. Ora, invece, i clienti troveranno indicate in modo esplicito e chiaro le differenze di prezzo per i singoli servizi.

CANCELLAZIONE IN UN CLICK. Sul lato assistenza Expedia semplificherà la sua offerta di assicurazioni migliorando comprensione e procedure per gli indennizzi, oltre a un potenziamento delle coperture, con l’aggiunta di nuove funzionalità e vantaggi immediati. La Ota, inoltre, investirà sulla sua piattaforma di assistenza virtuale grazie alla funzione di “cancellazione in un click”, i viaggiatori potranno cancellare un intero viaggio o fare domande all’assistente virtuale sul proprio itinerario. Le attività, poi, potranno essere acquistate anche dopo la prenotazione e durante il soggiorno.

PROGRAMMA FEDELTÀ. Infine, viene semplificato il programma fedeltà Expedia Rewards che sarà integrato in tutti gli account al momento dell’iscrizione. Ciò permetterà a 25 milioni di viaggiatori che non partecipavano al programma di iniziare a guadagnare punti con i loro viaggi sin dall’accesso successivo.

«Per 25 anni ci siamo concentrati sui volumi e sulle transazioni per far crescere la nostra attività. Nell’ultimo anno abbiamo capito che i nostri clienti chiedono di più a un’azienda che si occupa di viaggi – ha detto Shiv Singh, vice president e general manager del brand Expedia, rafforzando la tesi del nuovo corso – Cercano un compagno affidabile che li accompagni in ogni passo del percorso, che li assista e garantisca loro che potranno godersi al meglio i loro viaggi».

La pandemia ha facilitato questo percorso di rinnovamento e consapevolezza, secondo Singh, che ha concluso: «per offrire un’esperienza fantastica ai nostri clienti è importante essere al loro fianco come dei veri compagni di viaggio e giochiamo un importante ruolo di assistenza. I viaggiatori dovranno adeguarsi a nuovi modi di viaggiare e richieste ed inevitabilmente dobbiamo farlo anche noi. Si tratta solo del primo capitolo di un percorso che durerà anni».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Gabriele Simmini
Gabriele Simmini

Redattore

Guarda altri articoli