Il ritorno in India di Alitalia

Il ritorno in India di Alitalia
30 Ottobre 12:42 2017 Stampa questo articolo

Come preannunciato, è stato inaugurato a Fiumicino il nuovo volo Alitalia tra Roma e Nuova Delhi che segna il ritorno della compagnia in India dopo nove anni di assenza. Un collegamento che, stando allo schedule, sarà attivo tutti i giorni nella stagione invernale, fino al prossimo 24 marzo.

«È una rotta importante, sia per la clientela business, che per quella leisure, senza dimenticare il fatto che faciliterà la connettività della comunità indiana residente in Italia», ha dichiarato il chief commercial officer di Alitalia, Fabio Maria Lazzerini, in occasione del taglio del nastro.

Il volo effettuato con Airbus 330 da 250 posti, diviso in tre classi di viaggio (Magnifica, Premium Economy ed Economy) decolla da Fiumicino alle 14.40 e arrivo a Nuova Delhi alle 2.30 locali del giorno successivo. Un orario che consente di proseguire il viaggio verso le altre principali città dell’India – tra cui Mumbai, Calcutta, Chennai, Jaipur e Bangalore – ma anche verso il Nepal, la Thailandia o Singapore, grazie agli accordi con Jet Airways e con altre compagnie aeree indiane. Il decollo dall’Indira Gandhi International Airport di Nuova Delhi è, invece, previsto alle 4.20 locali, con atterraggio a Roma alle 8.40.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore