Restyling tutto green per l’aeroporto di Cuneo

11 gennaio 14:05 2019 Stampa questo articolo

Per l’aeroporto di Cuneo-Levaldigi un restyling ad alta sostenibilità affidato alla Green Furniture Concept, azienda svedese che realizza arredamenti di design sostenibile per spazi interni pubblici. Le sedute configurabili senza soluzione di continuità, così come l’illuminazione e l’acustica hi-tech sono già presenti negli aeroporti di Stoccolma, Nizza, Orly, Londra Stansted, Rovaniemi, Fort Lauderdale, così come in diversi centri commerciali, scuole, università, ospedali, hotel e stazioni ferroviarie.

Un arredamento sostenibile, funzionale ed esteticamente accattivante che da oggi è anche il plus di servizio dell’aeroporto di Cuneo.

«Ora possiamo offrire ai nostri passeggeri un nuovo concept di sedute – sottolinea Anna Milanese, direttore generale dello scalo – già adottato con successo da altri prestigiosi aeroporti internazionali. Un passaggio necessario e coerente con la politica di sviluppo che stiamo perseguendo, nell’ottica di miglioramento ulteriore degli standard qualitativi del nostro scalo, oggi più che mai a misura di viaggiatore».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore