Restyling Costa Smeralda: gli investimenti a 5 stelle del Qatar

Restyling Costa Smeralda: gli investimenti a 5 stelle del Qatar
28 Luglio 13:09 2021 Stampa questo articolo

Maxi investimento del Qatar in Costa Smeralda in un piano quinquennale che prevede 120 milioni di euro per il restyling completo delle attività turistiche. Qatar Holding, socio unico della società Smeralda Holding, ha infatti annunciato un piano per la diversificazione dell’offerta turistica avviata già nel corso del 2017.

Tra le novità della stagione 2021 – secondo quanto riporta Il Sole 24 Ore – ci sarebbero una serie di progetti che puntano alla riqualificazione degli hotel e delle aree welness; una più ampia proposta della ristorazione e l’incremento delle attività sportive e per le famiglie. Qatar Holding è il braccio operativo di Qatar Investment Authority (fondo sovrano con capacità di investimento di oltre 250 miliardi di dollari) ed è proprietario – tramite Smeralda Holding – di un patrimonio immobiliare composto da quattro hotel extralusso, dalla Marina di Porto Cervo, un cantiere navale, il Pevero Golf Club, e altri asset minori come negozi, uffici e appartamenti.

Gli investimenti previsti quest’anno ammontano a 15,3 milioni e includono il completamento della terza fase di restyling dell’hotel Cala di Volpe, (nuovo design per 7 camere e per tutti i ristoranti, una nuova categoria di stanze e suite nell’ala vecchia, nuova palestra e alcuni interventi nella Shiseido Spa dell’hotel). È prevista anche una nuova suite (con terrazza da 250 mq e un infinity pool) firmata con Harrods e che porterà il nome dei grandi magazzini di lusso di Londra .

Entro il 2023, infine, il Gruppo completerà il suo piano quinquennale  con altri 60 milioni di euro da investire. I progetti saranno: la conclusione delle ristrutturazioni dell’hotel Cervo, del Pitrizza e del Romazzino, la valorizzazione e riconversione del Cervo Tennis Club in un hotel lifestyle di 40 camere e la creazione di una selezione di ristoranti brandizzati e spazi retail.

L'Autore