Repubblica Dominicana, l’Italia si conferma mercato chiave

Repubblica Dominicana, l’Italia si conferma mercato chiave
05 Ottobre 07:00 2018 Stampa questo articolo

Prosegue il trend positivo per la Repubblica Dominicana: in termini globali da gennaio ad agosto 2018 il Paese ha registrato 5.075.627 arrivi segnando un +5,03% rispetto allo stesso periodo del 2017. 

L’Italia si conferma un mercato chiave, al sesto posto in Europa – dopo Francia, Russia, Germania, Inghilterra e Spagna – con 53.700 connazionali da gennaio ad agosto. 

In aumento anche il turismo crocieristico: nel primo semestre dell’anno in corso la Repubblica Dominicana ha ricevuto oltre 680mila croceristi negli storici porti di Santo Domingo, La Romana e Samanà, e soprattutto a Puerto Plata, cittadina turistica a nord dell’isola. 

«La Repubblica Dominicana continua a registrare grande interesse da parte dei viaggiatori italiani – commenta la direttrice dell’Ufficio del Turismo a Milano, Neyda Garcia – Per continuare a crescere lavoriamo a fianco di tour operator e agenzie, organizziamo eventi e giornate di formazione, partecipiamo a fiere e roadshow. Tra i segmenti più importanti prosegue la promozione dell’offerta di alta gamma della destinazione: boutique hotel esclusivi, campi da golf firmati ed esperienze uniche. Di grande importanza per il mercato italiano il volo diretto Milano Malpensa-Santo Domingo operato da Blue Panorama». 

L’ente del turismo della Repubblica Dominicana conferma la sua partecipazione dal 10 al 12 ottobre alla 55a edizione di Ttg Travel Experience a Rimini.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore