RateHawk festeggia il sesto anniversario e cresce in Italia 

RateHawk festeggia il sesto anniversario e cresce in Italia 
27 Aprile 13:53 2022 Stampa questo articolo

RateHawk compie sei anni di attività questo aprile 2022, registrando numeri in crescita in Italia. Nel 1° trimestre 2022, il sistema online per il booking di hotel, biglietti aerei e trasferimenti dedicato esclusivamente ai professionisti del turismo ha aumentato di 3.3 volte rispetto al 1° trimestre del 2020 pre-Covid il valore netto delle prenotazioni in Italia.

Alla fine del 1° trimestre 2022 il numero di partner in Italia è aumentato del 37% su base annuale, contando oggi oltre 2.700 professionisti registrati, tra cui importanti agenzie di viaggi, tour operator e partner Api. Il numero totale dei partner di RateHawk nel mondo è aumentato del 42% anno su anno e ha superato i 27.000 partner in 120 Paesi.

«I forti risultati di business in Italia sono stati guidati da diversi fattori. In primo luogo, l’allentamento generale delle restrizioni di viaggio ha svolto un significativo ruolo nel riportare fiducia nei viaggiatori e, quindi, nell’accrescere la domanda – spiega Felix Shpilman, ceo di Emerging Travel Group, azienda che gestisce il brand RateHawk – In secondo luogo, l’attenzione di RateHawk sulla qualità del prodotto e l’elevato livello di assistenza garantito in un momento storico molto difficile sono stati apprezzati dai nostri partner, il cui crescente numero ne è la prova. Tuttavia, la crescita non sarebbe stata così eccezionale senza il lavoro e la tenacia della nostra brillante squadra italiana. Il nostro piano per il prossimo trimestre è rafforzare ulteriormente il team sul territorio, ingaggiando nuove persone per essere ancora più vicini al trade e continuare l’espansione in Italia: vogliamo far sì che tutti i professionisti del turismo possano utilizzare RateHawk».

Le maggiori località nazionali in termini di prenotazioni effettuate nel 1° trimestre 2022 sono Roma, Milano, Firenze. Le destinazioni estere più ambite: Stati Uniti (New York, San Francisco, Los Angeles), Spagna (Barcellona, Madrid, Tenerife) e Francia (Parigi, Marne-la-Vallée, Marsiglia). Le categorie di alloggio preferite prenotate dagli agenti nello stesso periodo sono hotel a 4 stelle (47% del totale delle prenotazioni del 1° trimestre) e hotel a 3 stelle (31%). Emirati Arabi Uniti, Canada e Spagna sono state le mete più vendute come biglietteria aerea, mentre i trasferimenti sono stati prenotati maggiormente per viaggi negli Emirati Arabi Uniti, in Spagna e in Grecia.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore