Rapporto Nielsen: solo il 37% di chi si informa compra viaggi online

by Andrea Lovelock | 13 Febbraio 2020 13:10

Otto italiani su dieci, per le vacanze nel 2019, hanno utilizzato internet per informarsi, ma solo il 37% ha finalizzato l’acquisto sull’online. È quanto emerso dal Report Nielsen Travel & Leisure presentato in Bit, a Milano.

Il che significa che internet rappresenta ormai uno strumento rilevante in molte fasi del path-to-purchase delle vacanza, dalla scelta a buona parte dell’organizzazione. Il 71% ha raccolto informazioni leggendo almeno una fonte online. Questa pratica interessa in maniera uniforme tutte le fasce di età fino ai 54 anni. Altro dato di rilievo riguarda i motori di ricerca e i siti di recensione che sono tra le fonti più utilizzate, mentre bassissima risulta l’incidenza dei blog, dei forum e degli influencer, consultati rispettivamente dal 17% e dal 5% del campione esaminato da Nielsen. La fonte più affidabile è considerata comunque il sito degli enti turistici locali.

«In un contesto in cui nel 31% dei casi le vacanze sono prenotate entro 30 giorni dal soggiorno – ha osservato Lorenzo Facchinotti, analytic consultant manager di Nielsen – internet rappresenta per le imprese del turismo un canale strategico, tramite cui veicolare le offerte in maniera altamente personalizzata. La sfida oggi non è tanto essere online, quanto utilizzare le possibilità e gli strumenti offerti dal canale per profilare e quindi raggiungere i potenziali clienti nei modi e nei tempi più adeguati rispetto al loro stile di vita».

L’ampio utilizzo di internet impone anche un ripensamento del posizionamento dei canali tradizionali. Infatti il 34% degli italiani ha prenotato la propria vacanza ricorrendo in parte al digital e in parte all’offline. Tra questi, la soddisfazione rispetto alla semplicità del processo di prenotazione è tuttavia più bassa rispetto a chi ha utilizzato solo internet e molto più bassa rispetto all’agenzia, dove si riscontra il valore più elevato di soddisfazione, a riprova del valore strategico che assume la cosiddetta consulenza dell’adv.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/rapporto-nielsen-solo-il-37-di-chi-si-informa-compra-viaggi-online/