Qatar Airways torna a volare in Sudan

Qatar Airways torna a volare in Sudan
23 Aprile 06:28 2021 Stampa questo articolo

Qatar Airways ripristina i  servizi per Khartoum, in Sudan, con quattro voli settimanali a partire dall’11 maggio 2021, che diventano giornalieri dal 1° giugno 2021. I collegamenti per Khartoum saranno operati  con Boeing 787 Dreamliner (22 posti in Business Class e 232 posti in Economy Class).

Per l’a.d. Akbar Al Baker: «Il Sudan è un mercato strategicamente importante per Qatar Airways. Con la ripresa dei servizi per Khartoum manteniamo così le nostre 24 destinazioni africane connesse con il mondo in modo che i passeggeri possano sfruttare la nostra rete internazionale in Asia, Australia, Europa e Stati Uniti, attraverso l’Hamad International Airport»

Il vettore continua così a ricostruire la propria rete, che attualmente conta più di 130 destinazioni, grazie anche al riconoscimento nel  rating di sicurezza COVID-19 a 5 stelle dall’organizzazione internazionale di rating del trasporto aereo, Skytrax. Questo segue il recente riconoscimento dell’aeroporto di Doha con il rating Skytrax 5-Star COVID-19 Airport Safety Rating.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Andrea Lovelock
Andrea Lovelock

Guarda altri articoli