Qantas sbarca sull’Ndc-X di Amadeus

Qantas sbarca sull’Ndc-X di Amadeus
20 giugno 15:27 2018 Stampa questo articolo

La compagnia aerea australiana Qantas aderisce al programma Ndc-X di Amadeus. Il gds si collegherà alla piattaforma di distribuzione  del vettore e fornirà il contenuto Ndc.

In questo modo, quindi, gli utenti Amadeus saranno in grado di accedere a tutti i contenuti disponibili per la vendita di servii e prodotti di Qantas. «Il nostro programma consentirà alle compagnie aeree di commercializzare la loro offerta Ndc attraverso agenti di viaggi in tutto il mondo – ha dichiarato Gianni Pisanello, vicepresident del programma di Ndc-X di Amadeus – Siamo molto lieti che Qantas sia parte del nostro programma leader del settore. La piattaforma di viaggio è progettata tenendo conto delle esigenze delle compagnie aeree e dei distributori di viaggi e non vediamo l’ora di integrare il contenuto Ndc in esso per renderlo disponibile. Stiamo facendo progressi significativi e per la fine dell’anno, sarà possibile effettuare prenotazioni online, in modo che l’intero processo, compreso la ricerca, l’acquisto e il pagamento possano essere effettuati utilizzando lo standard Ndc».

Amadeus è il primo It provider a conseguire la certificazione di livello 3 per l’ultimo aggiornamento (18.1) del protocollo Ndc. «Siamo molto contenti che, il progetto Ndc-X, dopo un importante e necessario periodo di implementazione teorica, divenga ora operativo e applicabile – sottolinea Gabriele Rispoli, direttore commerciale Amadeus Italia – Ndc rappresenta un cambiamento molto significativo nella tecnologia, più che nelle logiche, alla base del mondo della distribuzione e, come tutti i cambiamenti radicali, necessita di un percorso che richiede tempo e risorse».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore