Puglia, nella Bubble Room si dorme sotto le stelle

Puglia, nella Bubble Room si dorme sotto le stelle
19 giugno 07:00 2019 Stampa questo articolo

Dormire sotto il cielo stellato, immersi nella natura e allo stesso tempo al riparo. Sul monte Cornacchia, nel comune di Biccari in Puglia, sono arrivate le Bubble Room, camere trasparenti a forma di bolla allestite con i comfort necessari. Dall’interno è possibile ammirare il paesaggio circostante senza alcuna difficoltà.

All’interno della bolla ci sono letti, cuscini, sedie e tavoli per vivere un’esperienza a 360 gradi nel cuore del bosco con tutte le comodità. Non si tratta di campeggio, ma di un pernottamento speciale. Un progetto realizzato dalla Cooperativa di Comunità Biccari per l’estate 2019. Gianfilippo Mignona, sindaco del paese in provincia di Foggia, ha dichiarato: «Le Bubble Room sono strutture mobili che possono essere collocate in qualunque parte del nostro territorio e per adesso abbiamo scelto la cima del monte Cornacchia, la vetta più alta della Puglia, che si trova a 1152 metri».

Dopo le case sugli alberi di Daunia Avventura, il comune pugliese ha puntato sulle camere immerse nel verde. Dopo l’inaugurazione della prima Bubble Room a giugno, l’obiettivo è installarne almeno sette, garantendo agli ospiti sicurezza e privacy: saranno infatti dotati di una ricetrasmittente che li terrà in contatto con un custode che, a debita distanza, vigilerà la zona circostante.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore