Primera Air, la nuova low cost sulla rotta Londra-Usa

Primera Air, la nuova low cost sulla rotta Londra-Usa
21 luglio 11:40 2017 Stampa questo articolo

Si chiama Primera Air ed è danese, è l’ultima new entry nel mercato dei voli a lungo raggio da una sponda all’altra dell’atlantico. L’annuncio dato dal vettore, che già serve una settantina di destinazioni in tutta Europa ed è parte di Primera Travel Group, holding che detiene tour operator e agenzie di viaggi in Paesi come Svezia, Danimarca, Norvegia, Finlandia, Islanda e Estonia, parla di un avvio delle operazioni da aprile 2018, con uno schedule che prevede collegamenti diretti da Londra e Birmingham alla volta di New York e Boston.

In particolare, i voli in programma verranno effettuati tutti i giorni da Stansted a Newark, e quattro volte alla settimana a Boston Logan. In maggio poi, l’avvio anche dei collegamenti dall’altro scalo inglese, con le stesse frequenze sulle due città americane.

In via di definizione inoltre, altri voli per nuove rotte transatlantiche entro la fine dell’estate, sempre da Stansted. Le rotte saranno servite da nuovi Airbus A321 neo, configurati con due tipologie di prodotto: una full service premium e una low fare economy. Per tutti a bordo, ci saranno però free wifi e punti di ricarica per device mobile e pc portatili.

Primera Air è la prima compagnia da nove anni a questa parte a volare da Stansted verso gli Stati Uniti. I voli sono già in vendita sul sito della compagnia, e le tariffe partono da 149 sterline a tratta, comprese tasse e surcharge vari.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli