«Prenotate in agenzia di viaggi»: lo spot di Centinaio

18 luglio 16:29 2019 Stampa questo articolo

«L’agente di viaggi è un consulente, è l’esperto che consiglia la destinazione migliore. Spesso molti di noi pensano di andare su internet e inventarsi agenti e si ritrovano la vacanza rovinata. L’invito che faccio sempre è affidarsi a un adv perché così sai dove vai». Con queste parole il responsabile del Mipaaft, Gian Marco Centinaio, ha lanciato un vero e proprio spot a sostegno delle agenzie. Forse il primo – e più caloroso – endorsement indirizzato alla categoria da un ministro della Repubblica.

Che posto occuperà la distribuzione nella squadra che promuoverà il turismo, ovvero Regioni, Enit e ministero? «Le agenzie avranno un ruolo fondamentale per il Sistema Italia», afferma con forza Centinaio a margine della conferenza di presentazione del Piano triennale di marketing e promozione turistica 2019-2021 di Via Marghera.

Anche nei giorni scorsi il ministro era sceso in campo a favore delle adv, rispondendo all’appello delle associazioni di categoria riguardo al parere dell’Antitrust sulla legge pugliese sulle agenzie di viaggi. «Siamo il Paese europeo con più abusivismo nel turismo, e se continuiamo a permettere agli abusivi – che possono essere le associazioni o il sacerdote della parrocchia – di organizzare le vacanze, senza passare da un professionista, vuol dire che non abbiamo capito niente di questo settore», aveva detto Centinaio in un’altra dichiarazione video rilasciata in esclusiva a L’Agenzia di Viaggi Magazine.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Claudia Ceci
Claudia Ceci

Guarda altri articoli