Premio Turismo Responsabile Italiano, avanti con le candidature

Premio Turismo Responsabile Italiano, avanti con le candidature
10 ottobre 07:00 2019 Stampa questo articolo

C’è tempo fino al 15 novembre 2019 per candidarsi alla decima edizione del Premio Turismo Responsabile Italiano “Cristina Ambrosini”, organizzato da L’Agenzia di Viaggi Magazine con il patrocinio di Enit, Astoi, Assoviaggi, Fto e Fiavet.

L’obiettivo, anche quest’anno, è riconoscere il giusto valore a quelle realtà impegnate a promuovere il viaggio nel rispetto dell’ambiente e dell’uomo in una delle cinque categorie di appartenenza Agenzie di Viaggi, Tour Operator, Ospitalità, Enti e Consorzi, Startup Responsabile.

Premio-TRI-2019 turismo responsabilePer partecipare è necessario inviare, entro metà novembre, un pacchetto turistico – descritto nei dettagli ed eventualmente quotato – al seguente indirizzo mail: premi@lagenziadiviaggi.it.

Per soddisfare la definizione di “turismo responsabile” aziende ed enti dovranno dimostrare, attraverso la propria proposta, la gestione sostenibile del viaggio e rispondere a una serie di requisiti elencati nella scheda di candidatura (CLICCA QUI). Una giuria di esperti valuterà le proposte e decreterà i vincitori della 10ª edizione.

A breve saranno rese pubbliche data e location della cerimonia di premiazione, che sarà accompagnata da un talk show sui temi della responsabilità e sostenibilità nel turismo.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore