Post Covid, Confindustria: «Il 2022 sarà il vero banco di prova»

by Redazione | 6 Ottobre 2021 10:19

«In questo 2021 le cose stanno andando obiettivamente bene. Il vero banco di prova sarà il 2022: quando ci renderemo conto se questa è una fiammata o se è una crescita strutturale; naturalmente io ci conto». Lo ha detto Maurizio Marchesini, vicepresidente di Confindustria per le filiere e le medie imprese, al Made in Italy: setting a new course, il summit organizzato da Il Sole 24 Ore insieme con il Financial Times.

«Alcuni settori come l’automotive hanno problematiche di transizione, già in fase prepandemica, però ci sono dei rischi legati al tema delle materie prime e degli shortage. L’aumento delle materie prime ha alcune cause sistemiche e altre patologiche», ha aggiunto Marchesini.

«Per il futuro dovremmo avere un po’ di egoismo altruistico, vaccinando tutte quelle persone che non sono vaccinate. Il ritorno del virus sarebbe drammatico per la nostra economia», ha concluso il vicepresidente di Confindustria per le filiere e le medie imprese.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/post-covid-confindustria-il-2022-sara-il-vero-banco-di-prova/