Parco del Vesuvio, riaperto il sentiero per il cratere

Parco del Vesuvio, riaperto il sentiero per il cratere
31 Luglio 07:00 2017 Stampa questo articolo

Da sabato 29 luglio la strada che, da via Vesuvio, conduce al sentiero d’accesso al cratere (Gran Cono) è stata riaperta al traffico esclusivamente per motoveicoli, auto e minivan fino a nove posti. (come da ordinanza n° 47 del 28 luglio 2017).

La strada era stata chiusa al traffico lo scorso 15 luglio a causa degli incendi che hanno coinvolto l’area del Parco Nazionale del Vesuvio. “In queste due settimane grazie a una serrata task force composta dall’Amministrazione locale, dalla Città Metropolitana di Napoli e dall’Ente Parco e con il contributo di numerosi volontari, è stato possibile ripulire il manto stradale dai detriti e dalla cenere e mettere in sicurezza la sede per il traffico di veicoli leggeri”, informa il Comune di Ercolano in una nota diramate alle agenzie di viaggi e agli operatori turistici.

In due punti della salita sarà introdotto il senso unico alternato fino al termine dei lavori. Nei prossimi giorni verranno definiti i tempi per la riapertura agli autobus e ai mezzi pesanti.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore