Orario estivo di Trenitalia: tutti i collegamenti al via il 9 giugno

Orario estivo di Trenitalia: tutti i collegamenti al via il 9 giugno
04 giugno 15:03 2019 Stampa questo articolo

Circa 7.000 collegamenti al giorno, che tradotto significa un treno in partenza ogni 12 secondi. In attesa di capire cosa ne sarà della partita per dare vita alla nuova Alitalia. «Abbiamo una scadenza che è quella del 15 giugno. Ci aspettiamo di andare avanti con le trattative e per quella data contiamo di avere un’idea un po’ più precisa», è stata questa l’unica concessione sul tema di Gianfranco Battisti, ad del Gruppo Fs, a margine della presentazione dell’orario estivo di Trenitalia.

L’avvio del nuovo schedule di Trenitalia in vigore dal prossimo 9 giugno prevede una maggiore copertura fra i centri urbani del Paese. «Siamo considerati la migliore alta velocità al mondo. Ma dopo qualità, la seconda parola d’ordine è dinamicità, perché diamo alle persone una risposta che si adatta ai loro programmi. Una proposta che si diversifica nei weekend arricchendosi di destinazioni nuove per adattarsi alle esigenze delle persone che viaggiano con noi per business o leisure», ha aggiunto l’ad e direttore generale di Trenitalia, Orazio Iacono.

Saranno dunque 190 le nuove fermate introdotte, suddivise su tutto il network composto da 289 Frecce (Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca), 108 InterCity (giorno e notte) e fino a 36 FrecciaLink, a cui si aggiungono 32 EuroCity e otto Euronight. Così, se per il solo Frecciarossa sono previste 32 nuove fermate negli hub di Milano, Medio-Padana e Napoli, con 104 Frecciarossa tra Roma e Milano, le Frecce per la costa adriatica nei week end estivi diventano 46: con due Frecciarossa in più tra Milano e Ancona, e due nuovi Frecciargento tra Bolzano e Ancona. Due Frecciarossa uniranno poi, Chiusi-Chianciano Terme al sistema dell’Alta Velocità.

Confermate, inoltre, le 48 corse del Frecciarossa Milano-Venezia, mentre sei Frecce connetteranno Fiumicino Aeroporto a Venezia, Padova, Bologna, Firenze, Genova, La Spezia, Pisa e Roma e quattro Frecciarossa arriveranno a Trieste Airport. Nel Cilento, i Frecciarossa prevedono fermate a Agropoli, Vallo della Lucania, Centola/Palinuro/Marina di Camerota, Pisciotta/Palinuro e Sapri. Confermati, infine, i 48 collegamenti giornalieri con Francia, Svizzera, Germania e Austria. Infine FrecciaLink per l’estate che avvicina Sorrento, Pompei, Salento, Piombino, Cecina, Val Gardena e Val di Fassa, Cortina e Campiglio.

 

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli