One shot ADVManager, con un solo servizio risolvi tutto

25 Ottobre 07:00 2019 Stampa questo articolo

Al seminario di Rimini Ttg Travel Experience 2019 erano presenti e testimonial quasi 100 fra agenti di viaggi e commercialisti. Il sistema di servizi ©ADVManager infatti è supportato da oltre 30 professionisti in 15 sedi e gli agenti di viaggi prospect hanno potuto confrontarsi con gli agenti di viaggi già utenti del sistema.

One shot ©ADVManager è il concetto che è stato trasmesso, ossia l’agente di viaggi con un solo sistema risolve tutto e può dedicarsi pienamente al suo mestiere di vendere viaggi. Il problema è emerso con forza in alcuni recenti e qualificati interventi di esponenti della categoria. Corsa a ostacoli in adv – leggiamo sulla stampa – le ultime norme hanno modificato tutto”.

«Abbiamo calcolato che l’incidenza dei costi del front office, con i recenti obblighi di informativa sulla privacy e sulla direttiva pacchetti, è quattro volte superiore al passato e penalizza fortemente le perfomance in termini di operatività», fa eco il presidente di Assoviaggi, Gianni Rebecchi.

«C’è molta confusione nelle agenzie di viaggisostiene Luca Caraffini, ad di Geo Travel Network – anche professionisti con esperienza decennale fanno fatica a comprendere tutte le sfumature delle nuove regole, a partire dalla differenza tra ciò che è pacchetto turistico e ciò che non lo è. Senza parlare della privacy: qui sono in pochi a rispettare appieno la normativa».

E da ultimo, ma non ultimi per gravosità di adempimento, i corrispettivi elettronici col relativo registratore di cassa telematico obbligatorio a partire dal gennaio 2020. Ma con ©ADVManager non ne hai bisogno: è già tutto incluso.

Al Seminario di Rimini 2019 l’abbiamo mostrato: ©ADVManager è davvero esclusivo e non è pubblicità. E’ l’unico Sistema di gestione dell’agenzia di viaggi che integra al 100% anche i Corrispettivi Elettronici. Così come l’emissione automatica delle Fatture, elettroniche e non, e l’invio automatico all’Agenzia delle Entrate. Così come la compliance Gdpr Privacy. Così come la selezione automatica del tipo pratica. Così come la conservazione digitale sostitutiva a norma (agenzia Zerocarta). L’agente di viaggi inserisce come al solito le pratiche di vendita al banco e gli incassi e basta.

©ADVManager sa quali registrazioni contabili fare, come e quando. All’agenzia non serve altro e non deve fare altro. E sommando i soldi per il Registratore Telematico, per il software gestionale, per la compliance Gdpr Privacy, per chi fa e invia le fatture elettroniche, per la contabilità interna, per il commercialista ecc. ecc. realmente con ©ADVManager l’agenzia risparmia circa il 50%.

Ma come credere a tutto questo? Se non eri a Rimini 2019 vai sul nostro sito internet, troverai numerose case history di agenzie di viaggi fra le quali quella che più si avvicina al tuo modo di lavorare.

La Newsletter del Centro Studi ©TURISMO2000, 25 ottobre 2019, n. 45
Amministrazione Contabilità Fisco Digitalizzazione Pagamenti Normativa Economia Mercato
L’Agenzia di Viaggi Magazine media partner
Scrivi a:
centrostudi@turismo2000.org  / Consulta: www.advmanager.org

 

L'Autore