Ntv, il cda avvia l’iter per Piazza Affari

Ntv, il cda avvia l’iter per Piazza Affari
10 Novembre 09:48 2017 Stampa questo articolo

È arrivato in queste ore il via libera all’iter per la quotazione in Borsa di Ntv prevista nel 2018. Così come anticipato, il consiglio di amministrazione presieduto da Luca Cordero di Montezemolo si è riunito nella sede di Viale del Policlinico per decretare questa decisione. E non solo. Il cda ha anche approvato i conti al 30 settembre 2017, presentati dall’amministratore delegato Flavio Cattaneo.

ricavi dei primi nove mesi del 2017 sono stati di 329 milioni di euro contro i 261,4 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente, con un incremento del  25,9% (pari a 67,7 milioni di euro). L’Ebitda è salito a 114,8 milioni contro 64,2 milioni al 30 settembre 2016, con un incremento del 78,8% (pari a 50,6 milioni).

Il cda ha inoltre deliberato l’opzione per l’acquisto di altri cinque treni Italo Evo che si aggiungono ai 12 acquistati lo scorso anno, facendo salire così a 17 il totale degli Evo. Questi treni, aggiunti agli attuali 25 AGV, portano a 42 unità il totale della flotta Ntv.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore