Norwegian, operazione risparmio con una nuova società di leasing aereo

Norwegian, operazione risparmio con una nuova società di leasing aereo
06 Marzo 09:56 2019 Stampa questo articolo

Continua l’opera di ristrutturazione industriale di Norwegian Air, in cerca delle giuste soluzioni per risollevarsi dalla crisi finanziaria in cui è coinvolta da alcuni mesi.

La compagnia norvegese, infatti, ha firmato una lettera d’intenti con un grande gruppo asiatico (ancora sconosciuto il nome, ndr)  con l’obiettivo di creare una società che si occupi di leasing di aeromobili. La nuova impresa, secondo quanto riporta il portale spagnolo Preferente,  dovrebbe prendersi carico anche della “gestione di una parte dei 200 aerei che ancora devono essere consegnati al vettore low cost”. Una formula che alleggerirebbe il conto economico di Norwegian.
Sarebbe questo uno dei punti su cui ha insistito la compagnia aerea per convincere i network di agencie di viaggi spagnoli che avevano sconsigliato la vendida di biglietti della traballante Norwegian.

La mossa, utile a giustificare la solvibilità economica del vettore low cost va di pari passo con l’aumento di capitale di 300 milioni di euro effettuato lo scorso febbraio, la chiusura di alcune basi e rotte in Europa e la rinuncia al nuovo ordine di 16 aeromobili che doveva essere approvato nei prossimi due anni. Norwegian ha inoltre annunciato che venderà alcuni degli aerei più vecchi della sua flotta.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore