Norwegian, decolla il volo Roma Fiumicino-San Francisco

Norwegian, decolla il volo Roma Fiumicino-San Francisco
06 Febbraio 12:31 2018 Stampa questo articolo

Meno di 200 euro per raggiungere con un volo non stop San Francisco da Roma Fiumicino. Con una tariffa di base da lungo raggio low cost – che include le tasse ma esclude bagagli, snack e altre amenities  – Norwegian Air ha inaugurato la tratta che dalla Capitale porta nella West Coast Usa in 12 ore e 35 minuti per due volte a settimana (martedì e venerdì) a partire dal 6 febbraio. I passeggeri della compagnia aerea norvegese, una volta atterrati all’aeroporto di Oakland, raggiungeranno la città californiana in circa 15 minuti. In classe Premium, invece, le tariffe partono da 609,90 euro, sempre tasse incluse.

«Dopo New York e Los Angeles, con San Francisco lo sviluppo internazionale verso il mercato statunitense si è arricchito di un altro importante tassello – ha spiegato Alfons Claver, head of communications and public affairs di Norwegian in Italia Incrementeremo anche i flussi turistici incoming dagli Usa verso la Capitale, una destinazione rinomata a livello globale per il suo appeal turistico e per il suo fascino eterno».

Un’altra scommessa su Fiumicino, quindi, per Norwegian: dal 2007 la compagnia aerea è attiva nello scalo romano e nel 2017 ha trasportato 763mila passeggeri (+18% rispetto all’anno precedente), inaugurando a novembre i nuovi collegamenti diretti per New York Newark (7 giorni su 7 con tariffe partire da 159,90 euro) e Los Angeles (3 voli settimanali a partire da 179,90 euro).

«Siamo onorati di essere insieme a Norwegian – ha aggiunto Fausto Palombelli, chief commercial officer di Aeroporti di Roma (AdR) – Con una richiesta che supera i 150mila passeggeri l’anno, San Francisco rappresenta la principale destinazione al mondo fino ad ora non servita con voli diretti da Roma. E Fiumicino continua a crescere sul lungo raggio, che ha registrato nel 2017 un +9%. I viaggiatori potranno poi usufruire dei servizi della nuova area di imbarco E: 90mila metri quadrati di comfort, offerta enogastronomica, intrattenimento e shopping».

I tre collegamenti verso gli Stati Uniti si aggiungono ai sette già operativi sul network della compagnia di breve e lungo raggio. Da Roma Fiumicino, grazie alla flotta Norwegian di Boeing 737-800 è infatti possibile decollare verso Copenaghen, Stoccolma, Oslo, Helsinki, Göteborg, Bergen e Tenerife.

 

L'Autore

Serena Martucci
Serena Martucci

Guarda altri articoli