News dai Caraibi: dalla Giamaica record all’ExpHotel di Cancún

03 aprile 13:16 2018 Stampa questo articolo

Giamaica
Da record il 2017 della Giamaica, che ha registrato più di 2.352.000 arrivi. Tra i mesi più rosei dicembre con 251.800 visitatori: si tratta del +9,3% rispetto al 2016. Risultati positivi dal mercato crocieristico: in un anno sono stati accolti 1.923.270 viaggiatori (+16,2%). Numeri che, nel complesso, vedono il mercato europeo al +10,6%, in maggiore crescita rispetto ai bacini statunitensi, da sempre di primaria importanza per la Giamaica. Anche i primi risultati del 2018 registrano un segnale buono: a febbraio sono stati 1.676 gli italiani che hanno vistato il Paese (+21,8%).

Cuba
Nel 2017 Cuba ha registrato oltre 4,5 milioni di arrivi internazionali, con il Paese che si prepara alla 38ª edizione di FitCuba, fiera internazionale dedicata al turismo, dal 2 al 5 maggio a Cayo Santa María.

Repubblica Dominicana
Per il 2018 il focus dell’Ente del turismo della Repubblica Dominicana è il lusso: offerte di alta gamma, senza tralasciare mete green come Caño Hondo e Cayo La Farola a Samanà. Tra le novità Casas XVI, lussuosa collezione di dimore coloniali affiliata a Small Luxury Hotels of the World, a Santo Domingo, ha aggiunto al suo portfolio Casa Antillana.
«Il 2017 è stato un anno di crescita con oltre 6 milioni di arrivi totali», ha detto la direttrice Neyda Garcia, soddisfatta anche per il settore delle crociere, che ha chiuso l’anno con un record: sono state 1.546.444 le presenze da gennaio a dicembre, per una crescita del 37.45% rispetto al 2016. Amber Cover di Puerto Plata si è confermato il terminal principale con 659.622 arrivi.

Turks & Caicos
8 Non più solo viaggi di nozze per gli italiani che scelgono Turks & Caicos. «Ma anche vacanze all’insegna del relax adatte a famiglie con bambini. Nel 2017 sono stati 1.711 gli arrivi dall’Italia  con un picco di 346 nel solo mese di agosto.

Il mercato italiano è primo a livello europeo», precisa Courtney Robinson, regional manager Europe di Turks and Caicos Islands Tourism Board, che ha fatto tappa a Milano nell’ambito del tour in sette città lombarde: Varese, Como, Lecco, Monza, Mantova,  Bergamo e Pavia. Presentazione che segue quella dello scorso ottobre a Firenze, Pisa e Udine, e che in estate toccherà il nord-ovest d’Italia. L’arcipelago, territorio inglese d’oltremare, è  situato a nord dell’Oceano Atlantico ed è formato da 40 isole, di cui 8 abitate. Tra le strutture ricettive di pregio, il Gansevoort Hotel Turks & Caicos e Como Parrot Cay, un’isola privata con ville.

Belize
Four Seasons Hotels and Resorts annuncia l’apertura nel 2021 di un  nuovo resort a Belize: il Four Seasons Resort and Residences Caye Chapel. Si tratta di un’isola privata con camere e suite vista oceano, residenze private e bungalow sull’acqua.
Caye Chapel sorge nelle vicinanze del Belize Barrier Reef, patrimonio dell’Unesco, il più grande sistema di scogliere nell’emisfero settentrionale. Il resort offrirà anche un circuito da golf a 18 buche White Shark, una marina e una pista d’atterraggio privata. Gli ospiti e i proprietari potranno esplorare l’ambiente acquatico con escursioni in barca o anche  immersioni, grazie al Fabien Cousteau Nature and Conservation Institute and Adventure Center.

Messico
È in programma dal 12 e il 14 giugno la 22ª edizione di ExpHotel. Alla manifestazione, prevista a Cancún, per l’esattezza a Quintana Roo, parteciperanno oltre 900 hotel e circa 1.400 ristoranti: un mercato che in Messico genera un giro d’affari di 8 miliardi di dollari.

Anguilla
Ha ufficialmente riaperto il Four Seasons di Anguilla, chiuso dopo l’uragano Irma. La struttura conta 181 unità tra Barnes Bay e Meads Bay, tra cui anche alcune ville. In occasione della riapertura è prevista l’offerta “Quinta notte gratis”.

Viva Resorts
Torna la partnership tra Viva Resorts e Alpitour. Da maggio a settembre il Viva Wyndham Fortuna Beach, alle Bahamas, si fa Bravo Club per il mercato italiano ed è raggiungibile con volo diretto Neos – senza transitare dagli Stati Uniti – da Milano Malpensa. Il Fortuna Beach è stato oggetto di un restyling da 4 milioni di dollari tre anni fa, e ulteriori migliorie sono state apportante durante lo scorso autunno. Commenta così Giuliana Carniel, director sales & marketing Europe di Viva Wyndham Resorts: «Siamo entusiasti del rinnovo della collaborazione con Bravo Club al Fortuna Beach, che è già iniziata con incoraggianti percentuali di vendite. Questo accordo rafforza il rapporto con il Gruppo Alpitour. Siamo convinti che il 17 maggio sarà l’avvio di una stagione brillante per entrambi».

Sandals
Tra le ultime iniziative di Sandals rivolte al mercato italiano, c’è la promo “Save up to 50%”, con sconti su alcune categorie di camere in tutte le proprietà Sandals e Beaches, presenti nelle isole caraibiche di Barbados, Bahamas, Antigua, Turks e Caicos, Giamaica, Grenada e Saint Lucia, per prenotazioni entro il 30 aprile e partenze dal 17 aprile al 20 dicembre 2018. Intanto, il resort per famiglie Beaches Turks & Caicos ha rinnovato i suoi servizi, tra cibo e sport.

L'Autore