New York pronta a riaprire tutto dal 1° luglio

New York pronta a riaprire tutto dal 1° luglio
30 Aprile 10:36 2021 Stampa questo articolo

New York è pronta a riaprire tutto dal prossimo 1° luglio. Lo ha detto il sindaco della città Bill de Blasio, soddisfatto dei progressi della campagna di vaccinazione che attualmente conta oltre 8 milioni di newyorkesi vaccinati.

«Siamo pronti alla completa riapertura della nostra New York City – ha detto de Blasio – Adesso riusciamo a vedere la luce in fondo al tunnel».

Attenzione, però. Il sindaco de Blasio deve ancora sedersi a tavolino con Andrew Cuomo, governatore dello Stato di New York, anche se si dice sostanzialmente tranquillo perché «l’annuncio della riapertura arriva il giorno dopo l’allentamento delle restrizioni antiCovid che segnerebbero una concreta rinascita della tipica vita notturna della città».

Allo stesso tempo, Cuomo – si apprende da Reuters – si definisce riluttante nel fissare una data precisa per la riapertura ma speranzoso che questa possa avvenire anche prima del 1° luglio: «Non voglio che si aspetti a lungo, soltanto che si faccia ciò che è necessario fare, riaprendo poi il più presto possibile».

«La gente sta arrivando – ha concluso Bill de Blasio – Dobbiamo proseguire su questa direzione, che ci porterà sicuramente verso una pronta riapertura».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giulia Di Camillo
Giulia Di Camillo

Guarda altri articoli