Ndc, arriva la piattaforma totale di Sabre per le compagnie aeree

by Redazione | 8 Giugno 2018 9:31

L’hanno detto in molti, il 2018 sarà l’anno del definitivo sviluppo della tecnologia Ndc[1] di Iata. Ad unirsi al coro è adesso anche Sabre, che dopo aver ottenuto a febbraio la certificazione Ndc di terzo livello come It Provider, entro la fine dell’anno raggiungerà il terzo livello anche come aggregatore di servizi di viaggio.

«Gli standard New Distribution Capability introducono enormi opportunità per il business di Sabre, per i nostri clienti e per l’intera industria, non ultimi i viaggiatori, che trarranno benefici dalla nuova e differenziata esperienza di viaggio che stiamo costruendo  – ha affermato Kathy Morgan, vp of strategic initiatives di Sabre – Per mantenere la nostra promessa e mettere a disposizione dei clienti soluzioni compatibili con la tecnologia Ndc, le nostre funzionalità andranno oltre lo shopping e la prenotazione, e si integreranno con i sistemi di vendita, distribuzione e biglietteria che supportano l’ecosistema dei viaggi».

Quest’anno Sabre ha pianificato di lanciare nuove Api abilitate per servizi e funzionalità avanzate all’interno di Sabre Red Workspace, per consentire ai clienti di acquistare e prenotare contenuti Ndc insieme ai contenuti tradizionali. In preparazione a questo obiettivo l’azienda sta già collaborando a stretto contatto con i propri clienti, tra cui Flight Center Travel Group, uno dei maggiori gruppi di agenzie di viaggi del mondo.

Sabre prevede inoltre di avviare un programma pilota con ulteriori agenzie di viaggi e compagnie aeree durante il terzo trimestre di quest’anno.

Durante il quarto trimestre, infine, l’azienda americana introdurrà sul mercato la prima piattaforma digitale commerciale per le compagnie aeree, che segnerà un’importante svolta nelle capacità che i vettori avranno di  sfruttare in modo efficiente i contenuti basati sui dati e il supporto analitico a loro disposizione; questo permetterà loro di commercializzare in modo dinamico e intelligente i propri servizi, fare biglietteria attraverso tutti i canali, e fornire esperienze personalizzate ai propri viaggiatori.

Nel 2019 saranno disponibili altre funzionalità più avanzate, tra cui la gestione degli ordini e delle offerte abilitati per Ndc, che offriranno ai clienti delle compagnie aeree un vantaggio competitivo per differenziare le loro offerte.

Endnotes:
  1. 2018 sarà l’anno del definitivo sviluppo della tecnologia Ndc: https://www.lagenziadiviaggi.it/modello-amazon-voli-2018-anno-chiave-ndc/

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/ndc-arriva-la-piattaforma-totale-sabre-le-compagnie-aeree/