Logitravel sbarca sul mercato con Italica Dmc

Logitravel sbarca sul mercato con Italica Dmc
14 Giugno 13:11 2018 Stampa questo articolo

Arriva sul mercato Italica Dmc, frutto di un accordo tra gli spagnoli di Logitravel e la società Italica Turismo. Nasce così la nuova smart company destinata a proporre vere e proprie “travel experience” attraverso una gamma di servizi e prodotti turistici integrati con strumenti di distribuzione digitalizzata, a disposizione di operatori partner internazionali.

Italica Dmc opererà su tutto il territorio nazionale anche come regional partner di Smyrooms, la bedbank del Gruppo Logitravel capitanata dal ceo Samuel Selma, con il progetto innovativo di integrazione delle dmc regionali per la distribuzione in Xml a oltre mille tra Olta, tour operator e altri partner B2B.

La mission di Italica Dmc è orientata al consolidamento dei mercati tradizionali e allo sviluppo di quelli emergenti, con focus particolare su Asia, Medio Oriente e America, profilando l’offerta per mercato e realizzando un piano marketing basato sul vasto patrimonio delle bellezze nascoste e meno conosciute dell’Italia.

Dal punto di vista operativo Italica Turismo metterà a disposizione il suo know-how nella gestione della destinazione Italia, mentre il partner Logitravel Group, in qualità di player turistico, assicurerà un’adeguata capacità tecnologica per la distribuzione globale dei servizi e prodotti proposti.

L’ambizione di questa joint venture è quella di sviluppare un modello di business “digitale” con risposte concrete alle complesse esigenze del mercato internazionale, con un alto valore aggiunto per tutti i clienti di riferimento e i fornitori-partner locali, attraverso l’integrazione di tutti i player alle piattaforme del Gruppo Logitravel e alla sua capacità di distribuzione multichannel.

Per Roberto Tedesco, ceo di Italica Turismo, «la partnership con Logitravel Group sarà molto produttiva e vantaggiosa, soprattutto per l’offerta sistemica del prodotto Italia all’estero. L’articolazione a rete in Italia, attraverso lo sviluppo, la combinazione di expertise e presenze locali della prima fase del progetto Bizzeffe; l’insieme delle relazioni con i più qualificati fornitori di servizi turistici integrati da Italica Turismo, coniugati con l’ampia rete internazionale di clienti, integrati da Logitravel Group, sono i presupposti del sicuro successo dell’innovativo progetto».

Gli fa eco Tomeu Bennasar, ceo di Logitravel Group: «Grazie a questa joint venture, il nostro Gruppo espanderà più significativamente il prodotto Italia che da oggi si presenta con un portafoglio di oltre 7mila hotel e 5mila servizi, garantendo inoltre al progetto Smyrooms una partnership vincente. La combinazione della grande capacità di contrattualizzazione, l’ampia gamma di clienti e l’innovazione tecnologica del Gruppo Logitravel garantiranno alla nuova dmc un sicuro successo».

Logitravel Group, con sede a Palma di Maiorca, ha chiuso il 2017 con vendite per 650 milioni di euro e ha sviluppato il sistema  B2B Traveltool al servizio delle agenzie di viaggi tradizionali.

 

L'Autore